QUANDO AL LAVORO TI SENTI DEMOTIVATA/O…

L'immagine può contenere: testo

In alcune situazioni lavorative può succedere di non sentirsi apprezzati e, senza neppure arrivare a situazioni drastiche come il #mobbing, accade che si perde comunque fiducia nelle proprie capacità e competenze, nonostante si abbia un grande valore sia professionale che umano…

Quindi viene spontaneo mettersi alla ricerca di un nuovo #lavoro che faccia sentire più valorizzati dal punto di vista professionale.

Ma partendo già demotivati a causa dell’attuale impiego, non di rado si affrontano le situazioni fin troppo ansiosi di trovare in fretta un altro lavoro, abbattuti e perfino arrabbiati, senza rendersene conto…

Questo non ci fa ottenere dei buoni risultati, purtroppo, e ciò non fa che accrescere la propria #demotivazione e confusione…

Che fare per uscire da questo circolo vizioso?

-Domandarsi e scrivere su un foglio, quali sono i motivi per cui si è (o si pensa di essere) poco apprezzati nell’attuale lavoro?

-Cosa servirebbe o cosa non dovrebbe mai mancare in un nuovo lavoro per sentirsi più motivati e realizzati?

Questa #motivazione la si può trovare anche al di fuori del contesto lavorativo?

Scrivimi per una call di svolta gratuita.
#job #careercoaching #lifecoaching

Pubblicato da

Jenny Ubaldo

Career, Talent e Creativity Coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *