I BENEFICI DELLO SMART WORKING QUANDO IN UFFICIO C’È UN”CATTIVO”AMBIENTE

Credo, come molte persone, che lo #smartworking (riferito soprattutto a lavori di ufficio dove non c’è l’obbligo di presenza) sarà sempre più adottato in futuro dalle aziende, anche quando questa emergenza sanitaria sarà finalmente passata.
Lo smart working ha, obiettivamente, dei benefici sia di maggior produttività che di minori costi di postazione”fisica”. Quindi, quando tutto riprenderà a pieno regime, potrebbe, forse, facilitare nuove assunzioni in futuro? Lo si vedrà più avanti nel tempo.

Ma, soprattutto, in ambienti di lavoro molto stressanti e competitivi, lavorare da casa potrebbe anche alleggerire situazioni pesanti di #conflitto tra dipendenti o, ancora peggio, casi di #mobbing.

E proprio parlando di mobbing, se sei attualmente tra quelle persone che lavorano in smart working ma ti rendi conto che sul tuo posto di lavoro sei da tempo in una situazione di disagio, non capendo bene la causa, poniti queste domande:

✔Sei più tranquilla/o nello svolgere le tue mansioni a casa?
✔Ti accorgi che non senti la”mancanza”di “quei” colleghi?
✔Ti mette agitazione sentire, anche solo telefonicamente per lavoro, capi/colleghi?
✔L’idea di rientrare in”quel” luogo di lavoro ti mette ansia o angoscia?

Nella maggioranza dei si, ti trovi in una situazione lavorativa difficile che ti sta togliendo serenità(anche se non è necessariamente mobbing) E solo allontanandomi momentaneamente stai tirando un sospiro di sollievo!

Approfitta di questo periodo particolare per studiare e apprendere nuove competenze, investendo su di te e guardarti attorno!

✅Dai un’occhiata qui: https://lnkd.in/d7FX2Fg
✅Oppure chiedi una call gratuita: https://forms.gle/RFKS7YmTtiWUaCSg6
#antimobbingdiretto #coaching

Nessuna descrizione alternativa per questa immagine

Pubblicato da

Jenny Ubaldo

Career, Talent e Creativity Coach

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *